Home » Nero a Metà 3 anticipazioni terza puntata, trama 18 aprile 2022: Alba e Federico insieme per Clara

Nero a Metà 3 anticipazioni terza puntata, trama 18 aprile 2022: Alba e Federico insieme per Clara

Nero a Metà 3 anticipazioni terza puntata

nero-a-metà-3-anticipazioni-terza-puntata

Claudio Amendola torna lunedì sera su Rai 1 con il terzo appuntamento della nuova stagione di Nero a Metà. Anche quest’anno, sotto la direzione di Amendola, il giallo risulta avvincente e molto seguito dalla fedele fetta di pubblico di circa 4 milioni e mezzo di telespettatori a puntata. L’episodio è terminato con una sparatoria improvvisa sotto l’abitazione di Alba. Chi si nasconde dietro tutto questo ? Qui per guardare e rileggere cosa è accaduto la scorsa settimana, a seguire, invece, le anticipazioni della terza puntata di Nero a Metà 3, la trama del 18 aprile 2022.

Nero a Metà 3 trama 18 aprile 2022

I ragazzi di un liceo denunciano la scomparsa della loro professoressa. Le immagini di una telecamera di sorveglianza sembrano raccontare una storia di amore e gelosia ma grazie all’approfondimento di Bragadin si arriva a un’altra verità. Durante l’autopsia si scopre che il ladro che ha rubato la borsa di Clara ha tatuata sul petto una misteriosa sequenza di numeri, mentre sotto le sue scarpe ci sono tracce di alluminio e di droga.

In una strada di periferia viene trovato il cadavere di un notaio. L’uomo sembra essere stato vittima di un pirata, mentre l’autopsia rivela che la causa del decesso è una pugnalata al petto. Nel frattempo, l’agente Mattei, infiltrato della Narcotici, rivela a Carlo che il ladro ucciso sotto casa di Alba si chiamava Suleyman ed era un suo informatore. Carlo chiede a Ottavia di pedinare il poliziotto, perché sospetta che possa portare avanti da solo l’indagine e non tenerlo aggiornato.

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano