Home » Altrimenti ci arrabbiamo trailer reboot e data di uscita: polemica e critiche sui social, sarà un tributo o un flop annunciato?

Altrimenti ci arrabbiamo trailer reboot e data di uscita: polemica e critiche sui social, sarà un tributo o un flop annunciato?

Altrimenti ci arrabbiamo trailer reboot, critiche sui social. Sarà un tributo o un flop annunciato ?

altrimenti-ci-arrabbiamo-trailer-reboot

Uscirà tra pochi giorni al cinema “Altrimenti ci arrabbiamo” il reboot 2022 dell’omonimo capolavoro italiano con Bud Spencer e Terence Hill. I protagonisti della nuova opera diretta da YouNuts mettono già le mani avanti: guai chiamarlo remake, suona quasi come una minaccia per chi oserà paragonare il titolo realizzato nel 2022 con quello storico e inarrivabile diretto da Marcello Fondato. Sta di fatto che in un filmato registrato da una persona in sala sono piovute numerose critiche nei commenti, alcune impubblicabili per ragioni di turpiloquio. C’è chi addirittura chiede il boicottaggio del film considerato un sacrilegio, un’offesa troppo grande per un pezzo così importante della storia del cinema italiano. E nell’anteprima autentica, invece, non sono mancati altri pareri negativi che sovrastano i pochi, pochissimi positivi. Ma sarà davvero così brutto? L’opera targata YouNuts si rivelerà un omaggio o un sacrilegio? Chissà cosa ne pensa Terence Hill, pronto a lasciare Don Matteo, che fino ad oggi non ha speso una parola. I conti però si fanno alla fine. A seguire, il trailer del reboot di Altrimenti ci arrabbiamo con la data di uscita.

Altrimenti ci arrabbiamo reboot quando esce, cast completo, trama e trailer 2022

Trama e cast completo: Cresciuti come fratelli ma allontanatisi da anni a causa di un litigio, Carezza (Edoardo Pesce) e Sorriso (Alessandro Roia) devono mettere da parte antichi rancori e diversità caratteriali per ciò che hanno più a cuore: la mitica automobile “Dune Buggy” sottrattagli dall’avido Torsillo (Christian De Sica), uno speculatore edilizio senza scrupoli. 

Aiutati dall’intrigante e pericolosa Miriam (Alessandra Mastronardi), tra inseguimenti rocamboleschi, scazzottate memorabili e delicati pasti a base di birra e salsicce, i due faranno di tutto per riconquistare la loro amata macchina.
Altrimenti ci arrabbiamo reboot quando esce al cinema: dal 23 marzo 2022

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano