Home » Oggi è un altro giorno: Morgan contro Sanremo 2022 attacca tutti da Jovanotti a Blanco

Oggi è un altro giorno: Morgan contro Sanremo 2022 attacca tutti da Jovanotti a Blanco

Morgan contro Sanremo 2022

morgan-contro-sanremo-2022

La settimana sanremese si è appena conclusa, ma dopo il presunto Ferilli Gates continuano le polemiche post-festival, seppur pochissime, da uno dei protagonisti in negativo dell’edizione 2020 con l’indimenticabile momento con Bugo. Da Oggi è un altro giorno, puntata del 7 febbraio 2022, è stato ospite Morgan, concorrente uscente (tra le altre polemiche) di Ballando con le Stelle. L’artista italiano non ha risparmiato proprio nessuno, o quasi, in quest’ultimo festival dei record che ha chiuso con il record di ascolti del 65,5% di share. Ecco cosa ha detto Morgan contro Sanremo 2022

Morgan a "Oggi è un altro giorno" (7 febbraio 2022) attacca Jovanotti, Blanco e Amadeus

Questo pomeriggio Morgan ospite da Oggi è un altro giorno, trasmissione pomeridiana di Rai 1 condotta da Serena Bortone, ha detto la sua sul festival appena concluso. Il primo bersaglio sono i vincitori Blanco e Mahmood “Ma chi è Blanco? Uno che fa numeri solo su Spotify!?! Non è mi è piaciuta la loro canzone “Brividi” e soprattutto la cover de Il cielo in una stanza.  Da giudice di XFactor li avrei squalificati immediatamente con quei versi”.

Poi la gestione Amadeus vicino al quarto festival “Nessuno dice che ha fatto 3 festival, ora pure un altro è una dittatura con interessi economici enormi” (in realtà Baudo ne condusse 5 consecutivi). Parole positive solo a Tananai e Michele Bravi “Artisti con la A maiuscola, nemmeno Jovanotti e Morandi nei prossimi 100 anni”. E su questi ultimi infiamma ancora la polemica cover “Hanno cantato le loro canzoni contro il regolamento, nessuno lo dice!”

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano