Temptation Island chiude, ecco perché

temptation-island-chiude

Solitamente i programmi che fanno flop hanno breve vita, ma per Temptation Island pare sia successo il contrario. L’ultima edizione trasmessa questa estate ha registrato ascolti importanti ben al di sopra del 20% di share. Eppure Mediaset, o più precisamente la Fascino, società di produzione di Maria De Filippi, ha deciso di chiudere i battenti. Proviamo a capire perché Temptation Island chiude.

Perché Temptation Island non va più in onda

Uno dei motivi principali della chiusura di Temptation Island (secondo Tv blog) è legato a un fatto economico. La Fascino vuole, inoltre, investire tutto su un nuovo progetto televisivo. Il maggior indiziato sarebbe Stefano De Martino con una possibile trasmissione denominata “UItima Fermata”. E poi l’impegno con Tu si que vales, in partenza il prossimo autunno, senza dimenticare Amici, Uomini e Donne e C’è Posta per Te. Davvero difficile gestire tutto, perciò la Fascino ha deciso, a malincuore, in accordo con Banjay, di sacrificare “Temptation Island”. Gli affezionati incassano la delusione, ma chissà, un giorno, il viaggio dei sentimenti potrebbe tornare.


Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano