Rosy Abate 3 Le Origini del Male si farà?

rosy-abate-3-le-origini-del-male

La terza stagione di Rosy Abate sembra ormai un capitolo chiuso, ma a poche settimane dal finale della seconda serie, il produttore di Taodue, Pietro Valsecchi, annunciò ufficialmente l’arrivo del prequel “Rosy Abate 3 – Le origini del male”. Il pubblico confuse la serie numero 3 con il seguito dello spinoff di Squadra Antimafia con Giulia Michelini. E invece, con un post di errata corrige, Taodue spiegò il progetto “Le origini del male” lanciando il casting per la giovanissima protagonista femminile (13-20 anni). L’idea è stata immediatamente bocciata dai fan desiderosi di rivedere ancora Giulia Michelini nei panni della Regina di Palermo. Ma nonostante ciò, Mediaset pubblicò successivamente un comunicato stampa con il numero di puntate, in totale 8, e le location delle riprese (Milano, New York, Svizzera e Sicilia). A che punto si trova il progetto televisivo promesso da Taodue?

Rosy Abate Le Origini del Male, dal prequel al film

In un intervento su RTL, a dicembre 2019 (guarda qui), Valsecchi confermò “Rosy Abate Le Origini del Male” ipotizzando addirittura un possibile progetto cinematografico (tutto ancora da confermare) con i due amatissimi personaggi della serie “Squadra Antimafia”: Rosy Abate e Domenico Calcaterra, ossia Giulia Michelini e Marco Bocci, oggi impegnati entrambi a teatro (Bocci tornerà in tv con la serie di Rai 1 “Fino all’ultimo battito”). Un’idea molto simile a quella de L’Immortale Il Film, opera cinematografica tratta da una serie televisiva di successo, nel caso specifico parliamo di Gomorra e Squadra Antimafia. Continua a leggere

Attualmente “Rosy Abate Le Origini del Male” è in sospeso, perciò si attendono soltanto segnali importanti da parte dei vertici. Ancora oggi è online il comunicato stampa di Fiction Mediaset, che lascia aperta qualche speranza sulla ripartenza della prima serie italiana “teen-mafia”. La pandemia potrebbe aver compromesso i lavori in corso, previsti inizialmente a primavera 2020, ma visto i tempi lunghissimi non si esclude ovviamente l’annullamento delle operazioni. Tra i progetti in cantiere di Taodue che vedremo prossimamente: Made In Italy 2, Cartello Siciliano (film su Tommaso Buscetta) e la serie tv Lady Corleone.


Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano