Ferrara e Maradona, il ricordo a Domenica In. Il fratello Hugo in lacrime

Ferrara e Maradona, il ricordo a Domenica In

domenica-in-ferrara-maradona-rai

“Le mie emozioni difficilmente le esterno. Sono 10 giorni che sono chiuso in casa”.
Alla fine, Ciro Ferrara ha scelto Domenica In per ricordare Maradona. Anche il fratello di Diego, Hugo Maradona, è intervenuto da Mara Venier.

Ferrara a Domenica In "Ciao Diego ti voglio bene assai"

domenica-in-ferrara-maradona

“Un’amicizia che ricorderò per sempre. Maradona ha avuto zone di luci ed ombre. Fortissime zone di luci, che purtroppo non state mai raccontate. Diego era una persona speciale, uno di noi, e merita rispetto. Tutto il mondo ha omaggiato la sua scomparsa” ha detto Ferrara in lacrime. 
Poi il saluto del fratello Hugo Maradona a Ciro Ferrara “Ciao Ciro, io c’ero in tutti i momenti più belli di quel Napoli. Sempre insieme a mio fratello, a Ciro e a tutti i compagni”.
Mara Venier ha chiesto a Hugo Maradona “Diego è stato abbandonato?”. Hugo risponde “Non credo sia stato abbandonato, però chi ha sbagliato deve pagare”. Anche Giampiero Galeazzi in collegamento “C’è un prima e un dopo Maradona. Da oggi il calcio non sarà più lo stesso. Mi fa male sapere che è stato abbandonato così, il calciatore più forte di tutti i tempi, nella periferia di Buenos Aires. E infine Ferrara ha letto una parte della lettera dedicata a Maradona e pubblicata sul Corriere della Sera “Ciao Diego, grazie per la telefonata, ti voglio bene assai”.

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

Torna in alto