Gigi Proietti è morto a 80 anni nel giorno del suo compleanno, le foto storiche del maestro dello spettacolo italiano

Gigi Proietti è morto questa mattina, all’età di 80 anni, proprio nel giorno del suo compleanno. Attore, regista, cantante, mattatore, scrittore italiano. Maestro assoluto dello spettacolo italiano, ha insegnato il mestiere dell’attore, oggi sempre più raro, a intere generazioni. Simbolo del teatro italiano, fonda il Globe Theatre portando tra le prime opere sul palcoscenico “Romeo e Giulietta”. Al cinema esordisce nel 1964 con Ettore Scola, poi dopo innumerevoli successi cinematografici, è protagonista in “Febbre da Cavallo” nel 1976. Il suo Mandrake diventerà l’emblema della commedia all’italiana nel mondo. Tante risate anche con le quattro commedie di Vanzina. Si aggiungono notevoli successi televisivi, dal mitico Maresciallo Rocca, passando per “Il Veterinario” fino a “Una pallottola nel cuore” e al ruolo di se stesso in una puntata de I Cesaroni. Ha preso parte dei documentari di Alberto Angela “Ulisse” e “Meraviglie”. Tra le ultime apparizioni sul grande schermo “Il premio” e il suo ultimissimo film da attore in “Pinocchio” titolo pluripremiato di Matteo Garrone. Prima al teatro e poi in tv ha celebrato i suoi meravigliosi 50 anni di carriera con “Cavalli di battaglia”.

Gigi Proietti foto storiche

archivio getty images


Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano