Repliche delle fiction, risultati straordinari solo per L'Allieva 2 e Montalbano, seguono Non Dirlo al mio capo, Nero a Metà e Che Dio ci aiuti. Ascolti nostalgici per Squadra Antimafia e I Cesaroni su Mediaset Extra

fiction-repliche-lallieva-2
Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale, L'Allieva 2

In questi 3 mesi di quarantena si è giocata un’altra partita in tv. La battaglia delle repliche delle fiction ha visto solo 2 vincitori degni di nota: l’intramontabile Montalbano e L’Allieva 2. Per il commissario più amato d’Italia le cifre degli ascolti tv restano implacabili con circa 6 milioni di telespettatori a puntata. E anche il Giovane Montalbano Riondino non è da meno con il 21,7% della settimana scorsa. L’Allieva con Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi, dopo aver registrato numeri mai visti su Rai Premium con la prima stagione, ha conquistato 6 successi su 6 in prima serata, registrando oltre 4 milioni di telespettatori con le repliche de L’Allieva 2 su Rai 1. Al di sotto delle aspettative, seppur con il miglior risultato della serata, Che Dio ci aiuti 5 che, nonostante gli ascolti altissimi nel 2019, ha raccolto in replica soltanto il 12% e appena 3 milioni (a luglio le riprese di Che Dio ci aiuti 6) e Nero a Metà di Claudio Amendola a ridosso dei 3 milioni (tornerà ad autunno 2020 con la seconda stagione). Stessi numeri per la coppia Guanciale-Incontrada con Non Dirlo al mio capo, anche se parliamo di una fiction andata in onda nel 2016. Sui canali alternativi regna la nostalgia, Squadra Antimafia e I Cesaroni registrano dal lunedì al venerdì una media che oscilla dai 50 agli oltre 100 mila telespettatori attivi nella fascia pomeridiana-preserale su Mediaset Extra. Non ci si può proprio lamentare.

fiction-replica-i-cesaroni-repliche-squadra-antimafia
Squadra Antimafia e I Cesaroni su Mediaset Extra