L'Allieva 3 si ferma per il Coronavirus, lo annuncia Lino Guanciale «Anche il nostro set si ferma, ed è un bene»

lallieva-3-coronavirus

Il nuovo decreto colpisce inevitabilmente anche i set televisivi e cinematografici. Stop alle riprese de l’Allieva 3, lo ha annunciato Lino Guanciale con la foto “Io resto a casa” iniziativa promossa da Mibact che prende il nome dal nuovo decreto messo in vigore da oggi «Adesso ci siamo, anche il nostro set si è fermato. Ed è un bene. Perché restando a casa, sostenendo le strutture sanitarie chiamate a duri sforzi e osservando le regole ce la faremo. Tutti insieme. Questa surreale condizione ci lega tutti, ed è una novità per il nostro grande, magnifico e spesso troppo diviso Paese. Siamo tutti dalla stessa parte e possiamo dimostrare di quanta forza, disciplina, cura e amore per noi stessi siamo capaci. #iorestoacasa, sì, ma non per fermarci… nei prossimi giorni inventiamoci qualcosa per riempire questo momento di riflessioni e spunti nuovi. Io mi impegno: la cultura non si ferma. Stringiamoci tutti attorno a quello che ci unisce: non la paura, ma l’amore per le nostre città, le nostre regioni, la nostra nazione» ha scritto Lino Guanciale nel suo post su Instagram.

L'Allieva 3 e il Paradiso delle Signore ancora insieme, l'incontro sul set

lallieva-3-il-paradiso-delle-signore

Nel caos generale le riprese de l’Allieva 3 sono proseguite fino a ieri negli studi televisivi Videa. Si gira nel commissariato di Polizia, orfano di Calligaris che non sarà più nella terza stagione, dove Alice Allevi e Visone collaborano per risolvere i vari casi ispirati ad “Arabesque” romanzo di Alessia Gazzola. Ieri, prima dello stop delle riprese, un nuovo incontro tra L’Allieva e il Paradiso delle Signore, come è già accaduto a metà gennaio. L’attore Alessandro Cosentini, alias Cosimo Bergamini, è stato l’ospite speciale del commissariato di Polizia. Foto prima del ciak insieme ad Alessandra Mastronardi e Fabrizio Coniglio. 

L'Allieva 3 stop alle riprese, quando andrà in onda, cosa succederà adesso?

lallieva-3-coronavirus
L'Allieva 3 Coronavirus "Opuscolo informativa" (ph IG @francescocurla)

L’emergenza Coronavirus ha messo in ginocchio anche lo spettacolo italiano. Oltre alla chiusura delle sale italiane e dei teatri, sono stati rinviati tutti i set a data da destinarsi. Nel caso de l’Allieva 3 la messa in onda prevista inizialmente per autunno 2020 slitterà praticamente a inizio 2021. Il principale problema è legato alla post-produzione di almeno 6-8 mesi. Persino uno stop di un 30 giorni porterebbe conseguenze disastrose per la conclusione del prodotto. Perciò, montaggi miracolosi permettendo, i fan de l’Allieva 3 dovranno attendere l’ultimo capitolo con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale nel nuovo anno.