Berlinale 2020, Elio Germano trionfa a Berlino insieme ai fratelli d’Innocenzo «Dedico il premio agli emarginati, Ligabue ci ha dato una grande lezione» (FOTO)

Elio Germano vince l'Orso d'argento come miglior attore per "Volevo Nascondermi". Ai fratelli D'Innocenzo la miglior sceneggiatura per "Favolacce"

elio-germano-berlino-orso-dargento

Il cinema italiano vince la grande sfida alla Berlinale 2020. Elio Germano vince a Berlino l’Orso d’Argento come miglior attore per il film “Volevo Nascondermi”. Gioia condivisa con i fratelli d’Innocenzo che conquistano l’Orso d’argento come miglior sceneggiatura per la loro opera “Favolacce” dove lo stesso Germano fa parte del cast. Al momento della consegna Elio Germano ha dichiarato al pubblico di Berlino «Voglio dedicare il mio riconoscimento a tutti gli emarginati e ad Antonio Ligabue e alla grande lezione che ci ha dato, che è ancora con noi, che quello che facciamo in vita rimane. Lui diceva sempre “Un giorno faranno un film su di me ed eccoci qui!».

Elio Germano trionfa a Berlino insieme ai fratelli d'Innocenzo (FOTO)

GETTY IMAGES

elio-germano-berlino-orso-dargento-miglior-attore
elio-germano-berlino
elio-germano-berlino-orso-dargento
favolacce-streaming-orso-dargento-fratelli-dinnocenzo

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

Torna in alto