Morgan a Live Non è la D’Urso dopo Sanremo 2020 «Bugo esiste solo grazie a me, non ha rispettato nessuno, Soave mi ha picchiato»

Morgan a Live Non è la D'Urso dopo Sanremo 2020 «Ci hanno fatto litigare, Bugo mi ha levato pure la stanza d'albergo»

Morgan risponde a Live Non è la D’Urso sul caso shock Bugo-Morgan a Sanremo 2020 «Sono andato a Sanremo senza contratto per il piacere di farlo, per amicizia con Bugo, ho scritto 9 nove l’arrangiamento e me l’hanno cancellato. E poi attacca Bugo e il suo manager «Mi hanno levato pure la stanza d’albergo e i pasti ai miei collaboratori». Lui (Bugo) mi implorava «ti prego Morgan questa è la mia ultima opportunità». E sull’esibizione di “Sincero” «Bugo non reggeva, esistevo solo io, non era capace, ha profanato la tomba di Sergio Endrigo». Arriva in diretta su Live Non è la D’Urso la diffida di Valerio Soave, il manager di Bugo, e Morgan risponde «Mi ha picchiato nel suo ufficio». La D’Urso chiede a Morgan «Perché allora hai partecipato a Sanremo 2020?» e lui «Non lo so ho fatto una cazzata». Infine l’esibizione originale di “Sincero” a Live Non è la D’Urso con la strofa riscritta da lui “Ringrazia sei su questo palco, ringrazia chi ti ci ha portato dentro».

morgan-live-non-e-la-durso-bugo-e-morgan-sanremo-2020

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

Torna in alto