Sanremo 2020 ascolti serata finale, record del 60,6% share più alto dal 2002, picchi oltre il 75% con Amadeus e Fiorello

Sanremo 2020 ascolti finale, con il 60,6% è la serata con lo share più alto dal 2002. Amadeus e Fiorello battono il festival di Baglioni dello scorso anno

sanremo-2021-conduttori-amadeus-fiorello-i-soliti-ignoti

Con il 60,6 % Sanremo 2020, che ha visto la vittoria finale di Diodato, registra lo share più alto dal 2002. Sanremo 52 di Pippo Baudo ottenne il 62,66% nella serata finale seppur con una media share inferiore al festival condotto da Amadeus-Fiorello, vicinissimi al rinnovo per Sanremo 71 nel 2021. La media share di Sanremo 2020, infatti, è del 54,78% il miglior dato degli ultimi 21 anni. Sanremo 49 del 1999 toccò la media del 56,02%. La media telespettatori di Sanremo 2020 è stata di 10.114.000, superiore allo scorso anno (9.763.000) e all’edizione 2014 (8.763.000), ma inferiore al primo Baglioni (10.869.000) e ai restanti dell’ultimo decennio. Il numero di telespettatori registrati nella serata finale di Sanremo 2020 è stato di 11.477.000, superiori sempre allo scorso anno (10.622.000), alla finale del secondo festival di Conti nel 2016 (11.222.128) e a quello di Fazio-Littizzetto del 2014 (9.348.000). Si registrano inoltre picchi di share da record nella serata finale di Sanremo. All’1.30 picco del 76,8% durante la standing ovation a Fiorello. L’auditel social di Sanremo 2020 supera i 21,7milioni di interazioni con una crescita del +47% vs 2019 con gli hashtag  ufficiali #Sanremo2020, #Sanremo70 e #Sanremo20.

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

Torna in alto