Franco Maresco snobba Venezia 76, annullata la conferenza stampa del suo film in concorso “La mafia non è più quella di una volta”

La mafia non è più quella di una volta, nessuna conferenza stampa per il terzo film italiano in concorso a Venezia 76

franco-maresco-venezia-76-la-mafia-non-è-più-quella-di-una-volta-

Scelta a dir poco discutibile quella di Franco Maresco, regista del film “La mafia non è più quella di una volta”. Per lo stupore di tutti i giornalisti accreditati, il terzo film italiano in concorso a Venezia 76 non è stato nemmeno presentato. Uno smacco verso la selezione ufficiale di Barbera e verso il cinema italiano presente a Venezia. Questa mattina l’opera di Maresco non è apparsa nel consueto cartellone con gli appuntamenti della giornata pubblicato dalla Biennale. Il regista palermitano non è nuovo a questi strani comportamenti. Infatti nel 2014 non partecipò neanche a Belluscone -- Una storia siciliana premiato dalla Giuria Orizzonti. In conclusione, dopo “Il sindaco del Rione Sanità” e “Martin Eden”, la Mostra dovrà prendersi carico per la prima volta nella sua storia di un titolo invisibile.  

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

Torna in alto