Venezia 76 il red carpet del cinema italiano

Venezia 76 opening con i protagonisti del cinema italiano. Da Toni Servillo, Valeria Golino alla madrina Alessandra Mastronardi

È cominciata la 76a Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Ed è volato via anche uno dei momenti più attesi, il tappeto rosso della prima giornata. Ad aprire la rassegna “La Veritè” con Juliette Binoche e Catherine Deneuve. Ma oltre alle protagoniste del film diretto da Hirokazu Kore’eda, il pubblico di Venezia 76 ha accolto calorosamente i volti del cinema italiano sul red carpet d’apertura. La prima ad arrivare la madrina Alessandra Mastronardi. Subito dopo ecco Toni Servillo e il cast di “5 è il numero perfetto” (Carlo Buccirosso, Igort) unico film italiano in concorso alle Giornate degli Autori. Stefania Rocca, Tiziana Rocca, Jo Squillo, Sandra Milo, Isabella Ferrari e Valeria Golino hanno arricchito il parterre femminile sul red carpet. Dal mondo della musica, uno dei più talentuosi rapper nostrani, Ghali. 

foto Getty Images

Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti Fondatore e direttore della rivista Piper Spettacolo Italiano

Torna in alto