Sondaggio l’Allieva 3: chi sarà Andrea Males la nuova direttrice dell’Istituto?

SONDAGGIO, l'Allieva 3 chi sarà Andrea Males?

tullio-solenghi-l-allieva-2

Sembra sia tramontata definitivamente l’ipotesi Vittoria Belvedere nuova direttrice dell’Istituto ne l’Allieva 3. Nonostante l’indiscrezione pubblicata inizialmente da DiPiuTV e confermata successivamente da TV Sorrisi e Canzoni, alcune smentite sui social hanno allontanato l’attrice dal set della terza stagione. Per cercare di “scovare” il volto di Andrea Males ecco un sondaggio pubblicato tramite il canale Twitter di Spettacolo Italiano. Di seguito tutti i profili delle papabili attrici per il ruolo della direttrice. È fondamentale precisare che si tratta solamente di supposizioni (non troppo fantasiose). La Rai, dopo la conferma de l’Allieva 3 postata direttamente dalla scrittrice Alessia Gazzola, è tornata a comunicare in veste ufficiale sulla terza stagione «Volevamo che i personaggi continuassero a vivere, sono ragazzi a contatto con le cose peggiori ma con un forte desiderio di amore e giustizia». Su Rai Play è apparso già il logo “promozionale” per rivedere le puntate della seconda stagione “L’Allieva 2, in attesa della terza stagione”. Le riprese de l’Allieva 3 cominceranno il prossimo 11 novembre. 

L'Allieva 3, chi sarà Andrea Males? VOTA QUI

Ecco i possibili profili delle attrici

Antonia-Liskova-Andrea-Males

Antonia Liskova (anni 42) 

Attrice di punta delle fiction Rai. Ha già lavorato recentemente in progetti crime come “Nero a Metà” nel ruolo di Micaela Carta, in un episodio di “Non Uccidere” e soprattutto nelle due serie de “La Porta Rossa” insieme a Lino Guanciale che potrebbe ritrovare appunto ne l’Allieva 3. Bella e autorevole per comandare l’intero Istituto di Medicina. 

martina-colombari-andrea-males

Martina Colombari (anni 44)

Attrice, modella, miss Italia nel 1991. Bellezza esplosiva, ma non è difficile immaginarla con un camice addosso a dettare ordini all’interno di un Istituto. Assente da qualche anno sulla scena televisiva, tra le sue ultime esperienze “Il Restauratore” e “Untraditional”. Ha interpretato la prof.ssa Rachele ne “I Cesaroni” acerrima rivale di Eva. Non sarebbe fantastico ritrovarla in un nuovo  duello amoroso con Alessandra Mastronardi dopo quasi un decennio?

Christiane-Filangieri-Andrea-Males
Christiane Filangieri (anni 41)
 
Italiana di origini tedesche. E questa la dice lunga sulla sua rigidità nell’affrontare un ruolo così importante. Ma attenzione, dietro la sua apparente freddezza, la Filangieri nasconde un lato dolce e sensuale che potrebbe far impazzire il cuore indomito di Claudio Conforti. Nelle esperienze televisive ci siamo decisamente. “Ho sposato uno sbirro 2” è l’esempio più vicino a l’Allieva, ma risale a 10 anni fa. Poi, fiction di spessore come “I Cesaroni”, “Il paradiso delle signore” e “La strada di casa”, la seconda stagione prossimamente su Rai 1. Al cinema è stata vista l’ultima volta in “Nessuno come noi” (2018) regia di Volfango De Biasi. 
isabella-ferrari-andrea-males

Isabella Ferrari (anni 55)

Si alza il livello, ma anche l’età. Isabella Ferrari rispecchia perfettamente il profilo di direttrice, ma con 10 anni di più di Conforti (Lino Guanciale) potrebbe non avere lo stesso appeal delle precedenti. La bellezza della Ferrari è indiscutibile e nulla si può escludere.

sonia-bergamasco-andrea-males

Sonia Bergamasco (anni 53)

Stesso discorso della Ferrari. Età un pò avanti, ma questo è un dato che può passare in secondo piano. Difatti la carriera della Bergamasco è ricca di successi e soprattutto di ruoli molto vicini alla figura di direttrice. Una bellezza particolare, sa essere severa al modo giusto. Basti pensare all’imperscrutabile dottoressa Sironi in Quo Vado? film campione d’incassi di Checco Zalone e l’avvocatessa Rengoni in Una Grande Famiglia. 

stefania-rocca-andrea-males

Stefania Rocca (anni 48)

Pure lei dal cast di “Una Grande Famiglia”. A proposito, c’è un dato davvero curioso. Ne l’Allieva provengono ben 3 attori dalla famiglia Rengoni di Inverigo (Lino Guanciale, Giorgio Marchesi e Pierpaolo Spollon). Ma Stefania Rocca in tutti questi anni ha saputo conquistare il pubblico con la sua bellezza nordica e vederla in veste di direttrice è fin troppo facile da immaginare. Per la Rai, oltre a “La Grande Famiglia, ha lavorato di recente in “Mentre ero via” e “Di padre in figlia”. Sul grande schermo è stata protagonista in “Non si ruba a casa di ladri”, “Mamma o papà?” e “Sono tornato”.

francesca-cavallin-andrea-males

Francesca Cavallin (anni 43)

Stessa età anagrafica di Conforti-Guanciale o quasi. Francesca Cavallin differentemente dalla Ragonese (citata sotto), ha una lunga carriera televisiva dedicata interamente alle fiction Rai. Gli ultimi successi in Mentre Ero Via, La Compagnia del Cigno, Di padre in figlia, Un’altra vita e Rocco Schiavone. Qualche anno fa ha partecipato a 2 colossal della fiction italiana “Un Medico in Famiglia” e “Don Matteo”. Sul grande schermo è protagonista nel film horror “Il Nido” uscito nelle sale in questo Ferragosto.

isabella-ragonese-andrea-mals

Isabella Ragonese (anni 38)

Una delle più giovani di questo sondaggio. Un dato probabilmente negativo per la selezione finale della direttrice. Come scritto sotto, la scelta anagrafica sarà ovviamente in mano al regista. La Ragonese, vincitrice di 2 Nastri d’Argento e Un Globo d’Oro, ha una carriera a trazione cinematografica, ma la sua recente esperienza crime in Rocco Schiavone potrebbe cambiare le carte in tavola. La ricordiamo anche in un episodio de “Il Commissario Montalbano”.

chiara-francini-andrea-males

Chiara Francini (anni 39)

Chiara Francini ha il carisma della direttrice. L’indicazione è ovvia, Perla in Non Dirlo al Mio Capo. Forse il rovescio della medaglia è vederla nuovamente in una fiction “simile” con lo stesso Lino Guanciale e in tal caso potrebbe cozzare un pò. C’è di più. Oltre ad aver lavorato con Lino Guanciale in Non Dirlo al mio Capo è stata diretta dall’attuale regista de l’Allieva, Fabrizio Costa in “Purchè finisca bene – Piccoli segreti, grandi bugie” non troppo tempo fa.

vittoria-puccini-andrea-males

Vittoria Puccini (anni 37)

E infine, Vittoria Puccini. La più giovane del sondaggio. Forse è questo uno dei problemi, o magari è solo una sensazione. Immaginiamo una direttrice con qualche annetto in più della protagonista Alice Allevi (Alessandra Mastronardi, 33). La Puccini ha 37 anni, ma la differrenza non si nota affatto. Bisognerà comprendere l’indicazione del regista. Per Vittoria Puccini sarebbe praticamente l’esordio in una fiction dal carattere investigativo, senza considerare il “thriller all’italiana” “Mentre ero via”.

Alberto Fuschi