Piper Spettacolo Italiano

Lucrecia Martel presidente della giuria internazionale di Venezia 76, Barbera «La più grande regista del cinema Latino Americano, una delle maggiori al mondo»

Lucrecia Martel presidente di giuria a Venezia 76, l'annuncio di Alberto Barbera

lucrecia-martel-venezia-76

Grande novità per la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2019. Dopo l’annuncio del Leone D’Oro alla carriera di Pedro Almodovar e della madrina Alessandra Mastronardi, Lucrecia Martel sarà la presidente della giuria internazionale di Venezia 76, una carica che l’attrice e regista argentina conosce già benissimo in seguito alla sua esperienza a Cannes nel 2006. 

lucrecia-martel-venezia-76-

Alberto Barbera «Ha fatto innamorare critici e cinefili d'ogni parte»

Alberto Barbera, direttore artistico della Mostra, ha espresso il suo parere tramite i canali social: «Benvenuta Lucrecia Martel! Sarà lei a presiedere la Giuria Internazionale di  #Venezia76. La più grande regista del cinema Latino Americano, una delle maggiori al mondo. Con soli 4 lungometraggi ha fatto innamorare critici e cinefili d’ogni parte, ha sedotto uno studio hollywoodiano che avrebbero voluto affidarle una grossa produzione, ha diretto l’ultimo show di Bjork a New York di poche settimane fa…Un’originale ricerca stilistica, una visione del mondo senza compromessi ma tutt’altro che priva di emozioni, “al servizio dell’immenso desiderio dell’umanità di capire se stessa” (le ultime sono parole sue). Grazie Lucrecia di aver accettato il nostro invito». 

Alberto Fuschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *