Luca Marinelli Diabolik Italiano per i Manetti Bros

Luca Marinelli il primo attore italiano in versione Diabolik: è quasi fatta per il nuovo film dei Manetti Bros

luca-marinelli-diabolik-manetti-bros

La carriera di Luca Marinelli è in continua ascesa e dopo la visita a Hollywood in “The Old Guard” sembrerebbe praticamente fatta per il ruolo di Diabolik nel nuovo film dei Manetti Bros. Si tratterebbe del primo interprete italiano dopo John Phillip Law nella pellicola diretta da Mario Bava nel 1968.

L’attore romano è stato recentemente accostato al ruolo di Francesco Totti nella serie tv “Un Capitano” e in quello del Commissario Ricciardi, fiction che vedremo prossimamente su Rai 1.

luca-marinelli-diabolik-manetti-bros

Trieste come Ghenf, Clerville tra Milano e Bologna

Le riprese stanno per cominciare e la location sul mare designata per essere la Ghenf dei fumetti delle sorelle Giussani è Trieste. Clerville, stato fittizio dove operano Diabolik ed Eva Kant, sarà tradotta tra Milano e Bologna. E a proposito di Eva Kant, Miriam Leone sarà la partner del protagonista. Valerio Mastandrea interpreterà l’ispettore Gimbo. Diabolik sarà prodotto da Monpracem, Rai Cinema insieme ad Astorina e verrà distribuito nella sale italiane dalla 01 Distribution alla fine del prossimo anno.

Alberto Fuschi

Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti Fondatore e direttore della rivista Piper Spettacolo Italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto