Berlinale 2019: L’Italia esulta con La Paranza dei Bambini

La Paranza dei Bambini: Orso d'argento alla Berlinale 2019

Roberto Saviano esulta in Germania insieme al regista Claudio Giovannesi e Maurizio Braucci per l’argento alla sceneggiatura

la-paranza-dei-bambini

Un pezzo d’Italia colora la sessantanovesima edizione del Festival di Berlino. Come detto pochi giorni fa sul blog, La Paranza dei Bambini è stato l’unico film italiano in concorso alla Berlinale 2019. L’opera di Giovannesi è nelle sale dal 13 febbraio e sono già arrivati ottimi apprezzamenti dal nostro pubblico. 

la-paranza-dei-bambini

Il messaggio di Saviano «Dedico il premio alle ONG»

Fa rumore il messaggio di Roberto Saviano al momento del ritiro del premio : «Dedico questo premo alle ONG che vanno nel Mediterraneo a salvare delle vite, scrivere questo film è significato mostrare l’esistenza e la resistenza che esiste – spiega l’autore del libro –  parlare della verità nel nostro Paese è diventato difficile» conclude Saviano.

Il regista Claudio Giovannesi abbraccia Saviano e lo sceneggiatore Maurizio Braucci : «Dedichiamo il premio al nostro Paese con la speranza che l’arte, cultura e educazione siano ancora una priorità». Risponde Braucci : « È importante l’amicizia dell’Italia con gli altri Paesi, i ragazzi del Sud hanno bisogno d’aiuto».

L'omaggio a Bruno Ganz

la-paranza-dei-bambini

Il festival berlinese non poteva non rendere omaggio alla scomparsa dell’attore svizzero, celebre soprattutto per l’interpretazione di Hitler nel film “La Caduta”. È morto ieri all’età di 77 anni. 

Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti Fondatore e direttore della rivista Piper Spettacolo Italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto