La Compagnia del Cigno fa cadere Adrian all’11,9%

La fiction di Rai 1 diretta da Ivan Cotroneo schiaccia Adriano Celentano

Tutti ad attendere le prime parole di Adriano Celentano, e invece.
Chi ha ancora molto da dire è la fiction di Ivan Cotroneo, “La Compagnia del Cigno”. La penultima puntata ha registrato il 23% pari a
5 milioni 460.000 spettatori. Il pubblico attende il gran finale del prossimo 4 febbraio, nonostante le critiche dei Conservatori. Discorso diverso per lo show di Celentano, fermo all’11,9%. Si tratta di un clamoroso minimo storico per “il molleggiato” che forse ha ritardato fin troppo il suo ingresso sul palco dell’ex chiesa di Verona. È un risultato che condanna ancora una volta le reti Mediaset, dopo il flop della “Dottoressa Giò” della conduttrice e non più attrice, Barbara D’Urso. La Rai conferma la sua egemonia nelle serie tv italiane e prepara il primo colpo del KO del 2019 con l’imminente Sanremo, in onda dal 5 al 9 febbraio. Senza nulla togliere alla fiction con protagonisti Anna Valle e Alessio Boni, il 69esimo festival della canzone italiana produrrà, come da tradizione, il doppio degli ascolti. Numeri fatali per Adrian in programmazione fissa il lunedì, giorno della vigilia di Sanremo. Soluzione precauzionale che esclude un epocale scontro con il programma dell’altra leggenda italiana della musica, Claudio Baglioni.

LA COMPAGNIA DEL CIGNO
7.5/10

Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto